lunedì 14 giugno 2004

La mia storia...

Fin da quando ero piccola, 6 anni o poco meno, il mio passatempo preferito era disegnare....... ero sempre per terra, allungata sul pavimento , attorniata da mille fogli di carta e pastelli e gessetti intenta a disegnare fiori, animali, creature strane e fantastiche, principesse e fatine...Molto probabilmente sono una delle ultime donne Romantiche... Credo fortemente negli angeli e nel piccolo popolo, vale a dire fate e gnomi ed in tutto quello che è difficile spiegare , ma che sento così chiaramente dentro di me.... come una forza magica e buona...


Ho fatto il liceo classico, e 3 anni di economia e commercio .... Il mio sogno è sempre stato poter fare il liceo artistico e poi l'accademia di belle arti a Firenze, ma non si può avere tutto, per questo sono comunque grata al vecchio Liceo classico, che forgia veramente il carattere per il suo rigore , ma "illumina" anche davvero le menti per ciò che viene studiato ed insegnato....


E poi si deve crescere e lavorare... e mai di solito il lavoro che si fa è quello a cui si aspirava... Ho lavorato in un azienda di subfornitura per i circuiti stampati per circa 12 anni come responsabile commerciale e responsabile per l'immagine grafica dell'azienda.... In quel periodi ho fatto parecchi viaggi per il mondo , e sono stata più di 3 mesi in inghilterra, dove ho frequentato master per web designer and a graphics designer.... La persona da cui alloggiavo era una di quelle squisite donne inglesi, che adorano la loro casa e la rendono calda e accogliente con ogni genere di manufatti, tra cui il punto croce.... eravamo agli inizi degli anni 80 e mentre in italia il punto croce era relegato  come arte minore, insignificante e bistrattato da tutti,   credeveo di essere in paradiso, la da Anny,e da lei appresi tanti segreti e sopratutto venni a conoscenza di un mondo magico, da cui noi italiane eravamo assolutamente tagliate fuori... Da allora ho cominciato a collezionare libri e schemi ed a cimentarmi ogni volta in ricami e quadri sempre più complessi...


Una notte, feci uno strano sogno: stavo disegnando una fatina e subito dopo la stavo ricamando... quello fu l'inizio di tutto... Mio marito ( mi sposai nel 1994) mi ha sempre supportato e spinto in questa direzione, è sempre stato orgoglioso di ciò che invento e disegno.... e così mi diedi ancor più da fare... pubblicai all'inizio del 1997 un sito internet , un homepage personale che divenne poi sito internet a tutti gli effetti con dominio  e marchio registrato Passione Ricamo ® nel 1998


I miei più grandi sostenitori sono mio marito e mio figlio Giulio!  Quando realizzo un disegno, loro sono sempre i giudici finali ed imparziali, a volte cattivissimi, ma è giusto così! Le critiche costruttive servono a farci migliorare ed a spronarci a fare sempre meglio... Ma il mio lavoro non si ferma solo al disegno: ho ricamato e  ricamo personalmente   ogni mio soggetto creandone il master, che poi viene presentato sul sito... Guai a toccare uno di quei quadri!!! Sono spartiti equamente e di proprietà di mio marito e di mio figlio!!! Il primo adora in maniera smodata il sampler antico e la ricamatrice, mentre di Giulio sono tutte le fate in particolare quella della luna è una delle sue favorite....In poche parole Passione Ricamo@ sono io, è la mia ditta, un negozio virtuale in internet ed uno nella realtà :infatti gli schemi che io disegno personalmente e di cui mi prendo cura con meticolosa e scrupolosa dedizione , usando i materiali ed i supporti migliori,fino alla fase finale di stampa tipografica, danno vita ogni volta per  ciascuno di loro, ad  un piccolo capolavoro , un gioiellino di uno squisito artigianato ormai andato perduto....che le vere intenditrici e collezioniste di schemi originali sanno apprezzare ..... e come nelle migliori storie, con grande passione e sacrifici, mio marito ed io abbiamo creato l'Atelier di Passione Ricamo...Il mio regno ed il mio studio, dove io lavoro...

Nessun commento:

Posta un commento