lunedì 12 luglio 2010

Ormai ci toccano i compiti!!!!!!!!!

Sono 3 giorni che facciamo( notare, eh?!?!) i compiti... una valanga di italiano, un libro intero di inglese e ci sarebbero anche 1 libro di matematica ed 1 di spagnolo, ma anche se ordinati il 16 giugno, leggi chiusura delle scuole, visto che sono stati dati quel giorno, a tutt'oggi i libri sono latitanti... e non sembra possano arrivare presto... io mi chiedo, come faccio a fargli fare tutto to po'po di roba se anche i libri preposti non ci sono???? MANNAGGISSIMA!!!!!!!!!!
e meno male che leggo io... altrimento, povero Giulio con il cavolo che in un ora riece a leggere una novella di 7 pagine.... BAH!!!!

Inoltre ci sono da finire il libro di storia e quello di geografia, perchè la saccente nobilproffe di quese 2 materie, manco si è degnata non solo di spiegare le due materie elencate, NOOOOOOOOO, ci deve far finire i libri, visto che lei non ha fatto nulla, se non progetti su cui è meglio stendere un pietosissimo velo....

Bene, mi dovrò metter sotto anche a spiegare ( come se non l'avessi fatto durante tutti questi anni) anche storia, perchè si, io la spiego e ne discuto, cosa che invece la proff non fa, perchè per lei il libro va citato a memoria, a mo di scimmia... e cosa impari così?!?!?un cavolo!!!
Meglio che mi allontani da qui, lasciando la grande massima che mia nonna soleva ripeter: " Il bel tacer, non fu mai scritto! ".............

3 commenti:

  1. Non è un bel periodo per te, tra musica a palla e libri latitanti! E prof....nullafacenti...

    Paola.

    RispondiElimina
  2. La saggia nonna ha ragione ma, accidenti, perchè sempre tacere? Per non ferire i nobilproffe? Perchè loro incassano e tu insegni a tuo figlio...
    Roberta

    RispondiElimina
  3. Che orrore i compiti per le vacanze. Ci vorrebbero 9 mesi per terminarli. Non sarebbe più utile fare un ripasso di quello che si è fatto durante l'anno, magari facendo schemi e che ne so qualche ricerca? Aggiungiamo un bel libricino simpatico da leggere e il gioco è fatto! Che manie di dare libri e libri per le vacanze! I nobilproffe non si ricordano più cosa significa andare a scuola ed essere ragazzi! Fastidiosi!!!
    Un bacio
    Elena

    RispondiElimina