Una bella scuola...

Questa mattina siamo stai all'open day dell'istituto alberghiero... E' stato illuminante... chi ti accoglieva erano i ragazzi e le ragazze in divisa, tutti ordinati e puliti, un sogno...I ragazzi in abito scuro e cravattino, e le ragazze in gonna e scarpine con il mezzo tacco e cravattino...  è stato illuminante ascoltare la preside e le spiegazioni: poche e concise, qui si viene per studiare e lavorare, i perditempo e gli scaldabanchi sono fuori! Insomma, per chi ha voglia di lavorare e trovare disciplina e preparazione , la scuola è perfetta... già dal 3 anno fanno 120 ore presso ristoranti, cartering e pasticceria e reception e dal 4 e 5 anno fanno stage di 4 settimane all'estero, tutti i ragazzi a fine corso possono accedere all'università ramo economia e commercio oppure già lavorare, l'80% di quelli che escono dopo 5 anni hanno già il posto assicurato... ma devono assolutamente darsi da fare........Giulio è rimasto colpito e soddisfatto... A gennaio verrà fatta la preiscrizione... e speriamo che fili tutto per il meglio.... anche perchè non scherzano: la preside ha detto che il primo anno di scuola ( sono 5) quelli che passano al secondo anno sono solo il 50%, vengono subito scremati e mandano avanti solo quelli motivati....  Alla faccia di chi dice che l'istituto alberghiero è una cavolata.... è più semplice un liceo e molto più monotono.... speriamo in bene.... e tanto per rimanere in regime scolastico, la mia cara Elena torna a scuola, ma come insegnante..... ieri ridevamo come 2 matte.... e si che ha già un lavoro come libera professionista,  nonostante questo si farà 12 ore a scuola, insegnando diritto e ragioneria aziendale.... bhe , diritto ce lo ricordiamo entrambe, ma io ho dimenticato completamente matematica ...abbiamo fatto tutte e 2 economia e commercio, solo che io non ho terminato l'università ho fatto 3 anni, mi mancavavo ancora una 10cina di esami... perchè già lavoravo, lei invece si è laureata.... Ah, si , ce la vedo lunedì entrare con gli occhialetti calcati sul naso ( li ha rispolverati ieri) e la crocchia... Ma dai, così Ele ti farai odiare subito!!!! eppure, se ci penso mi viene da ridere..... Anche sei io tornerei volentieri ad insegnare alle elementari o alle medie....

Commenti

  1. Sono contenta, e sono sicura che il tuo Giulio si troverà benissimo in questa scuola e sarà bravissimo!!!!

    RispondiElimina
  2. Speriamo bene, incrocio tutto per Giulio, che ne ha davvero bisogno.
    E anche per la tua amica Elena, neo insegnante.
    Roberta

    RispondiElimina
  3. Anch'io ho fatto tre anni di economia e commercio... poi uno dopo l'altro sono arrivati i figli, ma non ho rimpianti, anzi....
    Vuoi ridere: oggi vado in segreteria per visionare dei documenti portati qualche anno fa.... Non c'erano più!!!! Erano in 5 persone che cercavano i documenti di Gabriele, sono arrivati fino a cercarli nel faldone di davide. Si è aggiunta anche la dirigente.... Era panico, ed io me la ridevo... Dopo 25 minuti e le scuse della segretaria me ne sono andata con le fotocopie che non avevo chiesto... Verrò trattata con i guanti di velluto!!!
    Lara

    RispondiElimina
  4. L'alberghiero è una bella scuola, impegnativa, ma che dà grandi soddifazioni anche immediate a chi l'ha scelta perchè la desiderava davvero; per quanto riguarda insegnare oggi, ti assicuro che è sempre più difficile, una vera trincea con colpi da ogni parte; meno male che salva un po' la simpatia umana con la maggior parte degli alunni, se no...no comment!!!

    RispondiElimina

Posta un commento