sabato 26 febbraio 2011

Un bel sabato....

Sono stata in ufficio, perchè c'erano delle visite prenotate.... purtroppo le persone che sono venute mi hanno innervosito parecchio, perchè mi hanno detto in faccia serafiche che tanto hqnno già parte dei mie schemi e spesso li comprano in comunità e si fanno le fotocopie per passarseli fra amiche, e mica 2 , no una decina e passa.... avrei allegramente scaraventato sulla loro testa l'intera schemiera, a nulla è valso spiegare che è un danno enorme, la risposta è stata che tanto loro li schemi li hanno comprati e fanno quello che vogliono.... frustrante e deludente.... l'unica persona che invece ne è valsa la pena di vedere e stare è stata Roby! Me la sono trascinata anche a casa, e povera si è dovuta beccare la mia casa non perfettamente a posto, ( ovvio in questo periodo) ma almeno ci siam divertite... anche se improvvisato come pranzo, ho preparato il risotto con il radicchio, e poi c'erano i crostini con la salsina di carne toscana, i formaggi con la gelatina di uva fragola fatta dalla sottoscritta  e la macedonia, ed il dolce buonissimo che ho potuto mangiare anch'io visto che Roby l'ha fatto senza latte e lievito perchè sa che se no sto male... il tutto condito dai mie 2 uomini che facevano casino e la facevano ridere.... le ho fatto vedere tutti i miei tesori, quello che ogni ricamatrice o crocettina che dir si voglia NON SANA DI MENTE ha stipato in casa o in cantina ( il mio caso) e poi, siamo andati a farci un giretto per i negozi... a controllare fiori ed altro... visto che l'allestimento dello stand è a una settimana esatta.... Poi alle 17.00 se ne è andata.... peccato... ma ci troveremo ancora.... sono quelle cose che ti fanno star bene e ti scaldano il cuore, soprattutto perchè ti senti normale!!! Poi, lasciata Roby sono andata da mia madre...  e le cose stanno così: settimana prossima andrò su da lei tutte le sere dopo le 17.00 ( preparando non so come la roba per la fiera, ) settimana dal 7 al 13 ci andrò ancora per quello che posso ( visto che debbo anche prendere le sue cose , fare il bucato e riportargliele...) ma poi dal 9 al 13 non ci riuscirò.... il 14 smonterò lo stand e quando arriverò a casa troverò il modo di sistemare la stanza per mia madre, perchè dal 15 sarà in casa mia, fino al 21, visto che mio padre deve partire... a questo punto, forse i 3 giorni di fiera saranno di riposo... forse.....

9 commenti:

  1. Ma chi sono queste che ti hanno fatto visitaaaaa!!!!?????
    ma non le hai cacciate fuori????

    RispondiElimina
  2. Ale, ho temuto di dover ripulire l'atellier dal sangue...
    Però è stata davvero una bellissima giornata. Laura dice che la sua casa non era perfettamente a posto ma non ha idea di che cosa sia il disordine!
    Roberta

    RispondiElimina
  3. Me lo immagino...ma mi chiedo...ma che gente cìè al mondo...ma con che coraggio si presentano in casa di una persona in quei modi ?
    ma che faccia hanno ????

    RispondiElimina
  4. E pensa che, poi, ha pure sopportato me per tutto il giorno!
    Grazie, Laura!

    RispondiElimina
  5. Sono rimasta basita nel leggere...!!!
    :(
    Sonia

    RispondiElimina
  6. ^_^'''''
    cioè non so che dire....da paura, rende???

    Elena

    RispondiElimina
  7. Ho letto qualche tuo post e mi è venuta voglia di tenerezza. Ti lascio una carezza!
    Il blog è molto bello, direi da sogno.
    Ti auguro una felice giornata con un sorriso,
    Ele

    RispondiElimina