Un giardino... esploso.....

 Dunque, ritornati dall'ubria, domenica nel tardo pomeriggio, abbiamo recuperato Giulio verso le 22.30 a scuola di ritorno dalla gita e poi ho chiuso gli occhi su una casa devastata... 4 giorni di suocera più 2 cani... bhe... fate voi i conti.... nel frattempo, anche il giardino sembrava essersi ribellato... i fiori accaldati stavano morendo perchè non innaffiati... eppure... dopo aver elargito acqua a tutti mi son ritrovata  con il cigliegio grondante di frutti stepitosi ed un esplosione di fiori e rose, che non credevo... sembrano dirmi: sei tornata finalmente.... Eh, si....  ieri sera ho fatto 15 vasi di cigliege sciroppate, questa sera mi tocca l'everest da stirare e nel framezzo il lavoro e l'esame di scuola di Giulio.... meglio stendere un pietoso velo, anzi una cortina pesante su come li stanno preparando..... 

Commenti

  1. ma che meraviglia !!!
    ...e chissà che bontà quelle bellissime ciliegie !
    complimenti Laura !
    un abbraccio Luly

    RispondiElimina

Posta un commento