domenica 20 maggio 2012

Terremoto...

scricchiolii sinistri... il lampadario ondeggia... il pavimento ondeggia.... TERREMOTO!!!!!!!!!!!!!!
un attimo, attorno alle 04.15 di questa mattina...
e poi, giù di corsa... ma ormai gli scricchiolii erano finiti... niente di rotto, una piccola crepa in garage e poi silenzio... da Ferrara ha rimbalzato a Mantova e ovviamente a noi, che siamo comunque sulla costa tra emilia romagna e bassa padana...
Sembra che anche la natura si rivolti contro tutto e tutti... 

5 commenti:

  1. Io ho avuto una paura del diavolo! Anche ieri sera ho faticato ad addormentarmi per timore succedesse di nuovo e durante il giorno guardavo in continuazione i lampadari perchè mi sembrava tutto si muovesse in continuazione!

    RispondiElimina
  2. No, Laura, la natura c'è sempre stata, solo che prima non si sapeva. Oppure non faceva notizia e speculazione.
    Roberta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si forse hai ragione... su una cosa in assoluto! i media ci razzolano sulle disgrazie della gente, le elevano in maniera esponenmziane ed ignobile... invece di stare zitti, e FARE!!!!

      Elimina
  3. Io non ho sentito nulla .... Ronfavo nel quarto sonno .....

    RispondiElimina
  4. Anche il terremoto ora! E per di più in un'area che fino a poco fa non era classificata come zona a rischio sismico. Io non ci capisco più niente. Il mondo si ostina a voler classificare tutto in schemi precisi, ma la natura è libera e padrona di se stessa. Questo evento mi ricorda che è ora che tutti noi torniamo ad essere quelli di una volta, quelli che pensano alle cose importanti, siamo diventati troppo sofisticati, ci rimbambiamo davanti alla TV dietro a false mode e ci dimentichiamo della vita.
    Laura, un abbraccio forte forte, cerca di essere lucida anche nella paura.
    Fiorenza

    RispondiElimina