Non sono fuggita....

ma sono sempre qui, sommersa da mille incombenze che spesso non mi lasciano quasi respirare...

  • Con Cesare a casa, che è fin troppo attivo, e passa dalla protezione civile all'aspirapolvere a voler collocare per forza tutti a fare qualcosa, e redarguisce persino il gatto che secondo lui dovrebbe darsi di più alla caccia grossa... oppure ha ritirato fuori tutte le radio , visto che è radioamatore, e che adesso , dopo il sopralluogo in romagna, con la protezione civile si spostano per una settimana a Mantova e lui è responsabile delle comunicazioni radio... insomma, un turbine che non si quieta... 
  • io per contro devo riuscire a lavorare, e se lo faccio , lo faccio nel mio atelier, che frequento ancora eccome, visto che l'impresa chiamata dal condominio è latitante... e quindi ormai, ho deciso che finchè non vedrò un qualsiasi uomo di manovalaza tentare di costruire un qualsivolgia ponteggio, non sposto più un bel cavolo di niente e che vadano a farsi friggere....Intanto sono riuscita a strappare un mezzo accordo con la mia tipografia, che tentenna a chiudere ( meglio) e se faccio ristampare gli schemi cartacei me li terrà lei a magazzino... Felice io!!!! così forse potrò risolvere almeno una parte del problema....
  • La suocera, dopo accurata visita diabetologia, sta benissimo, tanto che ha ripreso ad impazzare ed imperversare su tutto e tutti, automobile compresa.................... AUGHHHHHHHHHHHHH
  • I genitori miei , invece, mi subissano di telefonate per l'IMU, che tanto devo pagare io, visto che per metà la loro casa è mia.... ma non convinti di tutti i calcoli, rifatti in 14 salse diverse che portano tutti alla stessa cifra, adesso stanno cercando un altra strada o un luminare per cavarsi il dubbio.... 
  • Non parlatemi di SAL... mi vergogno di postare le foto di avanzamenti semi inesistenti... ma davvero sto facendo pochissimo per me, mentre devo mettere un fermo reale alle idee che mi frullano nel cervello....
  • finalmente siamo riusciti a buttar fuori l'inquilino che avevamo al primo piano di casa mia, dopo 4 mesi che non pagava l'affitto ( irrisorio, per un appartamentino completamente arredato...) e adesso si siamo ritrovati con un "nonno" un omino che ha 82 anni, sembra l'ometto di UP, solo che è sempre sorridente... mi bagna i fiori, ha fatto l'orto nel mio giardino e si diverte alla sera a parlare con noi... ma quesst'omino è un regalo fatato... altro che inquilino.... speriamo che duri...
  • Ma la notizia più bella è quella del mio "piccolo ( si fa per dire) cuoco, che è stato promosso alla seconda cuochi, con la media del 7!!!!!!!!!!!!!! EVVAI!!!!!!!!!!!!!!
per il resto, ho deciso che la spesa me la faccio da sola, perchè con cesare si porta a casa quasi nulla e tutto sbagliato, e poi, perchè almeno mi prendo un oretta per me e oltre alla spesa mi faccio due passi per negozi... giusto per guardare qualcosa... e non pensare....

Commenti

  1. WOW, fai tantissimi complimenti a GIULIO, bravissimo, queste sono cose che aiutano nei momenti grigi, un bacione a tutti e tre. Simonetta.

    RispondiElimina
  2. Lascia stare la spesa coi maschi: meglio il digiuno!
    Roberta

    RispondiElimina
  3. Meno male che finalmente ci hai dato tue notizie, io mi stavo cominciando a preoccupare. A volte so ha bisogno di un attimo di distacco.
    Fiore

    RispondiElimina
  4. EWWIWA il pelapatate! :)
    Quasi quasi ti chiedo Cesare in prestito, avrei qualche lavoretto da finire. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  5. Ciao cara...nn ti preoccupare per i sal!! mica ti corriamo dietro!!!! Cmq, hai visto che in tutte le sfighe, alla fine qualcosa di buono esce?? ;) un bacione!!
    Chiara
    http://langolodellacalzetta.blogspot.it/

    RispondiElimina
  6. Ciao Laura, fai le congratulazioni al tuo Giulio per l'ottimo risultato ottenuto!!! E meno male che ogni tanto arriva qualche nonnetto iperattivo al posto di chi non pagava l'affitto!!!

    RispondiElimina
  7. Bravissimo Giulio!!!
    ...E detto da una prof. è una garanzia!!!
    Bacioni a Laura e non preoccuparti per i Sal, il ricamo NON ci deve stressare, almeno quello...
    Bacioni
    Chiara

    RispondiElimina
  8. complimenti al tuo "piccolo" ... ci voleva una buona notizia, no ?!?!?
    ma secondo me, nenahce tu avevi qualche dubbio che potesse essere il contrario, vero ?
    e per tutto il resto ... fai un grande respiro e , avanti ... non ti preoccupare , a tutto c'è rimedio , e se hai bisogno per qualsiasi cosa, noi ci saremo SEMPRE , ricordatelo !
    un abbraccione, Luly

    RispondiElimina
  9. E bravo Giulio!
    Ma .....una curiosità....puoi prestarlo a chi come me non ama molto fare da mangiare?
    E per tutto il resto.....pazienza, pazienza, pazienza, girerà sta ruota prima o poi, no?
    Baci
    Mila

    RispondiElimina

Posta un commento