Panta Rei...

Tutto scorre, tutto cambia... dicevano gli antichi Greci  ed avevano ragione... 
Capita che arrivi quella goccia che rasa completamente il vaso ed allora tutto straripa, il fiume in piena corre, esplode rabbioso e dolorante ed il vaso va in pezzi... 
Questo è più di un cambiamento, è un evoluzione che non permette di tornare indietro... 
Come ci insegna la Storia stessa, i cambi epocali hanno sconvolto tutto, hanno cambiato il tessuto del tempo, hanno fatto "voltare pagina" alla sequenza temporale...
Il mio vaso si è rotto, anche se tenteranno di incollarlo nuovamente, non sarà più lo stesso vaso.... 
A volte si sopporta troppo, si manda giù, sperando in un ravvedimento, in un qualcosa che non arriva mai, poi, come un fulmine a ciel sereno i pezzi del puzzle, per incanto combaciano tutti, e tu, rimani esterrefatta, un pugno nello stomaco, una fitta lancinante e capisci che sei stata solo stupida, ti sei data da fare sempre per nulla, come un comodo elettrodomestico che si può accendere e spegnere a piacimento... Peccato che non sia così.... ovviamente per gli altri...
Panta Rei! e così sia....

Commenti

  1. Vero, panta rei. Spero oggi vada un po' meglio rispetto a ieri e peggio rispetto a domani.
    Roberta

    RispondiElimina
  2. Non è cambiato nulla! anzi, io stupida mi aspettavo che ci fosse un tentativo di cambiamento, ma è evidente che il silenzio regna sovrano su tutti i fronti.... E questo la dice mooooolto lunga...

    RispondiElimina
  3. Un abbraccio forte forte; e spero anch'io, come Roberta, che ogni domani vada un pochino meglio.

    RispondiElimina

Posta un commento