venerdì 2 novembre 2012

Quest'anno stage...

ebbene si, Giulio quest'anno farà 250 ore di stage o tirocinio ... quindi la scuola ha dato un nutrito elenco di stutture che accettano i ragazzi... sono da ristoranti a mense a ospedali a panifici e pastifici, bar e qualsivoglia altra attività che abbia a che fare con la ristorazione in genere...

In questi casi si cerca sempre di trovare l'indirizzo migliore, ma chissà perchè i ristoranti con le targhe michelin a 2 o 3 stelle, con cavolo che ti comparivano nell'elenco... quindi  abbiamo segnato tutto ciò che sta su Salice e sperare che vada bene...
Ma il prof di Giulio, lo chef Damiano, ha caldeggiato il fatto che non fosse mandato in nessuna struttura segnata, perchè deve partire già da qualcosa di alto... e allora, eccoti che arriva San Mario, che lo vuole indirizzare ad un ristorante rinomatissimo in zona, e stellato... Augh!!! ma qui non prendono nessun ragazzo... Mario parla, la sua famiglia è di casa in quel ristorante, e Alessandro, che è il migliore amico di Giulio, aveva già parlato con lo chef ( Giovanna) che lui aveva un super amico, bravissimo in cucina...
Giovanna non è convita, loro non prendono mai nessuno, poi vede Giulio, lo sente parlare, vede la sua passione, e sembra quansi convinta, ma mi indirizza in altre strutture della zona, dicendomi che però se ci sono problemi di tornare... ora vedrò... farò come mi è stato detto... ma a Giulio quel ristorante e la sua chef sono rimasti nel cuore... dovrò fare carte false... fate mie aiutatemi....

Nessun commento:

Posta un commento