giovedì 6 dicembre 2012

Tempi duri...

non solo a livello di crisi, ma quella è tutt'altra storia... ma a livello scuola, e suocera....
Scuola: 
ho richiesto un colloquio con entrambe le insegnanti di inglese e matematica, per ribadire loro che GIULIO E' DISLESSICO E DISCALCULICO!!!!  visto che quella di matematica si ostina a dargli 3 nelle verifiche scritte, mentre quella di inglese l'ha minacciato di dargli addirittura inclassificabile se non sa i tempi verbali scritti giusti e la grammatica.... Mi chiedo se hanno mai letto il PDP e l'ultima diagnosi fatta nel gennaio scorso.... scusate, ma ci sta un sentitissimo "che 2 palle"....
Suocera:
questa mattina mi sono resa conto che non sente dolore ai piedi... ( neuropatia diabetica) e che uno è tagliato ed ulcerato... (MANNAGGISSIMA)! ora di corsa dal suo diabetologo e dallo specialista in neuropatia, per trovare una soluzione alla cavalcante insensibilità ai piedi.... per il resto lei sta bene.... camminerebbe per ore, senza accorgersi del dolore e dei tagli....

Resto della "famiglia" esterna al mio cerchio d'oro ( marito, figlio , suocera, canegatto...) la risposta langue in una terra di nessuno...troppi grovigli, poca chiarezza...



6 commenti:

  1. Ma 'sti professori sono proprio assurdi!!
    Anto

    RispondiElimina
  2. Ciao cara,mi spiace constatare un'altra volta che ci sono professori così insensibili...mia figlia è al terzo anno di psicologia e proprio ieri hanno trattato questi problemi e il loro professore di psicologia dell'educazione ha segnalato il problema di come molti insegnanti non riescano a far fronte ai ragazzi e bambini con questi problemi..lui stesso è dovuto intervenire più volte presso alcune scuole per cercare una soluzione e rendere più sensibili gli insegnanti ad aiutare questi ragazzi...possibile, mi chiedo, non capiscono che non fanno apposta?
    Ti faccio tanti auguri che le cose migliorino e continua a lottare...
    Un abbraccio a te e a Giulio...
    Romina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah, mia cara.... Spero che tua figlia possa diventare una di quelle creature illuminate, che possano confortare ed aiutare questi ragazzi durante il percorso scolastico... alla fine le loro ali vengono tagliate proprio nella scuola, che li emargina e li bolla come svogliati, stupidi e fastidiosi... peccato che i dislessici hanno in se il seme del genio, sono tutti dotati di un alto quoziente intellettivo, ( giulio 127)arrivano a soluzioni che noi manco vediamo o percepiamo, sono incredibili lavoratori, appassionati e sempre alla ricerca di stimoli e lezioni interessanti...se solo la scuola utilizzasse i metodi didattici per i dislessici a tutta la classe, tutti i ragazzi ne trarrebbero enorme vantaggio....

      Elimina
    2. concordiamo con tutto quello che hai scritto!!!!questi ragazzi hanno sicuramente una marcia in più e, anche se come dici tu gli tagliano le ali,loro diventeranno degli ottimi e instancabili lavoratori..sono certa che Giulio diventerà un ottimo cuoco!!!!Chiara ha detto che ce la metterà tutta per aiutarli!!
      Buon fine settimana.

      Elimina
  3. che 2 palle!!!!
    Dillo, urlalo.... Spero ti faccia stare meglio!!!!
    Bacio!!!

    RispondiElimina
  4. Mi dispiace per tutti questi impicci, ti auguro che presto migliori in tutti i campi....
    Morena

    RispondiElimina