domenica 28 aprile 2013

Difficile dormire...

é già domenica, solo le 00,35...Sappiamo già tutti che non è un periodo facile, ad aggiungersi e sommarsi al marasma ora c'è anche il pensiero di mio padre... é in ospedale da venerdìsera, portato con il 118, perchè aveva forti dolori al ventre... ora è sotto antibiotico, pare abbia un infezione al colon... ma non si sa nulla di certo... i medici indagano e teoricamente dovrebbero dare il responso lunedì... spero solo che si risolva tutto per il meglio... certo, del senno "di poi" ne son piene le fosse, ma tra il ricovero e il malessere sono passati 2 giorni, perchè ho saputo da mia sorella che era stato male tra martedì  e mercoledì notte, solo perchè lei ha chiamato per sapere come stavano... e li sono scattate le varie pressioni filiali ... è inutile che vado avanti, tanto mi verrebbe solo più nervoso per come le cose vengono prese con leggerezza, e se ti sbagli a fare un rimprovero o dire la tua, passi subito per colei che aggredisce... ora mi interessa solo capire cosa diavolo ha mio padre, trovare la cura, rimetterlo in bolla e ... appianare i dissapori...bhe, per questo ultimo progetto ci vorrebbe un tempo infinito e non potrebbe mai andare a buon fine...
la cosa più importante adesso è la sua salute...

3 commenti:

  1. Ciao carissima Laura...
    Spero che tuo papa' si rimetta presto e sappi che quando ti ricoverano in ospedale ti tengono almeno tre giorni perche' mi dicono che al di sotto di questo tempo l'ospedale non prenderebbe alcun soldo, comunque ci va tanta pazienza...ti auguro di risolvere tutti i problemi. Mia nonna diceva che il sole scalda tutti ^--^...giuseppe ha subito il secondo intervento, e' al San Matteo e se tutto va bene e la ferita non crea altri problemi dovrebbe tornare a casa Lunedi'...
    un abbraccio e un bacio Ada

    RispondiElimina
  2. Forza Laura! Vedrai che tutto andrà bene! Un abbraccio
    Anto

    RispondiElimina
  3. Sono molto in ritardo, ma ti mando un forte abbraccio!!!
    Chiara

    RispondiElimina