domenica 30 giugno 2013

Giorni estivi...

Siamo già alla fine di giugno e l'estate appare all' orizzonte.... C'è calma in giro,  non ci sono i soliti turisti, che questa stazione termale una volta annoverava... la crisi sta tagliando le gambe a tutti. .. ma a volte si riscoprono i piccoli semplici piaceri della vita. .. una strada profumata di caprifoglio e glicine che ti accompagna fino al panettiere appena aperto.. la mia cagnona al fianco che trotterella felice nel silenzio e nella calma di questa mattina estiva. .. riempio la sporta ricamata di focaccia e pane e qualche brioche calda e me ne ritorno a casa. .. mi fermo ancora un attimo e prendo il giornale. .. e poi arrivo. ..Sono solo le 7.30, l'aria profuma ancora di fiori e di caffè. .. un momento magico per fare colazione con i miei due amori,  in un giardino nascosto... A volte si da per scontato tutto, invece la felicità sta anche nelle piccole cose, quelle che sono invisibili, ma alla portata di tutti

Nessun commento:

Posta un commento