Sempre in ballo...

Cosa è cambiato in queste settimane?  Praticamente nulla... dall'8 gennaio mia suocera è stata spostata al san Matteo e li è tutt'ora. .. gli stanno ricalibrando le cure fatte dagli altri ospedali, ripreso completamente in terapia il piede che doveva essere pulito invece risulta ancora con cancrena e via di seguito. .. inutile continuare. .. la situazione si commenta da sola. ..
Per il resto: la stanchezza impera su tutti... io cerco di barcamenarmi fra famiglia casa, lavoro,  suocera e tutto il codazzo che ne consegue, ma alla fine a pagarne lo scotto più di tutti sono io ed il mio lavoro. ..
E pensare che quest'anno sono 20 anni di
 PR

Commenti

  1. siamo sempre sulla stessa barca. un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Non siete sole! Sulla barca ci sono anch'io!
    Vi abbraccio forte cara Laura e cara Ciniza

    RispondiElimina
  3. cara Laura ... posso solo immaginare la tua situazione "no" , la tua stanchezza fisico/psicologica , ...e tutto questo mi rattrista molto !
    spero davvero che tu e la tua famiglia riusciate a venirne fuori bene e in fretta.
    tutto super incrociato per te !
    un abbraccione Luly

    RispondiElimina
  4. Un abbraccio forte forte...come ti capisco...
    Chiara

    RispondiElimina
  5. La capisco io ho avuto mio papà malato quasi tre anni a letto in casa e aveva un problema di cancrena ad un piede anche lui,le sono vicina !!!!Un abbraccio e a presto!!!

    RispondiElimina
  6. Cara Laura
    So cosa significa, come ci si sente e ti capisco benissimo
    Spero che presto la situazioni migliori.
    Forza, un abbraccio grande.

    RispondiElimina
  7. Lauretta, fatti coraggio!!! Speriamo che questo nuovo anno porti qualcosa di buono e intanto cerca di andare avanti come puoi. 20 anni di PR???? be' pensa che questo è più che positivo!!!! :O) ti abbraccio con affetto e anche se mi faccio sentire poco, ti sono sempre vicina!!!
    Laura

    RispondiElimina

Posta un commento