Che stress!

Domani mattina alle 10,00 mia suocera varcherà la soglia di casa mia, per restarci...Non so per quanto, ma so che saranno tempi duri e bui... Mi sembra di annaspare nell'acqua trascinandomi un peso enorme... Definirò lei, la suocera "presenza oscura" e vedremo cosa succederà nel tempo....
Per ora mi viene da piangere, se solo ci penso...

L'abbiamo messa sopra la nostra testa, in un appartamentino che affittavamo e che ovviamente abbiamo dovuto disaffittare...  In questi giorni è stato ripulito da cima a fondo, parcheggiato gli abiti della "presenza oscura" e con oggi fatto la spesa e riempito il frigorifero e la dispensa con cibi che lei non ha mai visto in vita sua... quello che avrebbe dovuto prendere se avesse voluto curare il suo diabete... Ovviamente c'è ancora il piede fasciato che rompe, ma la sottoscritta domani fisserà un appuntamento con il San Matteo per avere un verdetto su come procedere...

!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!GESUMARIASATISSIMADELROSAIO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Commenti

  1. LAURA ...tieni duro, aiutala ma fatti rispettare altrimenti vivrai malissimo e questo lo dico perche' mia nonna aveva reso impossibile la vita a mia mamma che subiva immancabilmente tutte le sue angherie...un abbraccio Ada

    RispondiElimina
  2. Cara Laura,
    pochi giorni fa leggevo questo detto africano: "La notte termina sempre prima di aver finito di contare tutte le stelle"; in questo periodo di buio e di "presenza oscura", ti auguro di trovare tante stelle da contare con la tua famiglia e che brillino per voi...
    Un abbraccio
    Chiara

    RispondiElimina
  3. Sono sicura che riuscirai a stabilire un punto di incontro però tu nel frattempo resisti e continua a dedicatti come prima a tutte le tue cose, sennò impazzisci. Mamma mia come mi fai stare preoccupata!
    Un grosso grosso bacio.
    Fiore

    RispondiElimina
  4. Tieni duro... io per fortuna ho la suocera distante. ma se mi trovassi nella tua situazione avrei il tuo umore. Certo non mi farei comandare, e se ci fossero cose non vanno bene non sono tipo da inghiottire anche perchè se si finge che tutto vada bene si alimenta solo l'astio dentro di noi. così se qualcosa non ti va sii subito chiara e ferma. vedrai che troverai il giusto equilibrio. in bocca al lupo... aggiornaci e conta sul nostro supporto. a presto

    RispondiElimina
  5. Cara amica mia...che dire....puoi solo andare avanti come tu sai fare: tenere duro.....spero solo che nn sia peggio di come ti immagini...mi poace pensare che tutto questo le avrà fatto cambiare idea sul suo stile di vita...ma nn credo. ..ti mando un grande abbraccio. ...ti sono vicina
    chiara

    RispondiElimina
  6. Ciao Laura, resisti! Ti sono vicina con il pensiero e il cuore :)

    RispondiElimina

Posta un commento