martedì 18 marzo 2014

non c'è tregua.....

.............e credevate voi che a distanza di quasi 20 giorno le cose si fossero risistemate un poco? Macchè! qui la sfiga ci ha preso di mira bellamente....
Mia suocera va tenuta sotto controllo, trotterella per casa e comincia a farsi giusto qualcosa da mangiare, per il resto va guardata a vista... come guardato a vista e sorvegliato speciale rimane mio marito, che è sempre più depresso... Già 10 anni fa era finito in depressione e poi, con pazienza e tanto lavoro ero riuscita a tirarlo fuori da questo maledetto "mal di vivere"m a una persona che vede nero già di suo e non è mai ottimista, a lungo andare ritorna nel baratro... e tra il fatto di non avere più un lavoro e non trovarlo da ormai 2 anni, la madre mezza andata e adesso salvata,ma che ti vive sopra la testa e di cui lui si  sente doppiamente responsabile... ieri, non ti va a morire ( suicidarsi) anche il cane di mia suocera? è dal 7 di dicembre che questo yorky pista in casa nostra, un cagnolino di quasi 11 anni, che ha sempre avuto la testaccia di infilarsi sotto le macchine in entrata dal cancello... e ieri, nonostante gli urli e gli strepiti per tenerlo lontano e il passo a 0 km della macchia, non ti va a finire sotto? portato alla velocità della luce in clinica veterinaria, è risultato solo sotto shock, perchè non aveva nulla di rotto nè esternamente nè internamente.... ( radiografie e tac hanno parlato chiaro... ) è stato tenuto in osservazione, e non ti va a morire nel sonno, questa notte?...
mi hanno chiamato questa mattina presto... ed ho dovuto avvisare io mia suocera... mio marito già piangeva come una vite tagliata.... vi lascio immaginare lei....... Ora ho da ricompattare anche il dolore e rimettere in bolla mia suocera oltre che mio marito....  ed in tutto questo, c'è un ragazzo meraviglioso di 16 anni che merita solo che io sia sempre più forte e che lo faccia sentire sereno ed amato... poggia tutto sulle mie enormi spalle da lottatore di sumo....devo trovare la fiducia e la positività per tutti....

L'idea adesso è di far scivolare in casa un nuovo cucciolo, un carlino o un altro yorky... perchè sono convinta che possa aiutare mia suocera ed anche mio marito.... ma devo riuscirci abbastanza velocemente, anche se qui il muro è totale....

Se c'è qualcuno che ha un cucciolino, possibilmente maschio e yorky o meglio carlino, ditemelo.... Sappiate che io sarei disposta a prendere qualunque cagnolino, se potessi adotterei tutti i cani ed i gatti della terra, a me vanno bene tutti.... ma qui si tratta di una persona anzianza ammalata... e ci vuole davvero un piccolo che piccolo rimanga, di compagnia....

A MAMMASANTAGESUMARIASANTISSIMA!!!!!

7 commenti:

  1. Caspiterina, che periodo difficile. Mi spiace un sacco! Chiedo in giro se qualcuno qui a Milano ha il cagnolino che cerchi (non siamo poi lontanissime). A te tanti abbracci di sostegno. Un bacione al giovane 16enne di cui da sempre leggo e che ha tutto il mio tifo da stadio. Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Francesca. .. se capita bene...altrimenti non diventare matta perché mia suocera non ne vuole sapere... e mio natito è in pratica su un altro pianeta. .. Ah . ragazzi. . Che pazienza. ..

      Elimina
  2. Ciao Laura, prova a guardare gli appelli di queste due pagine:
    https://www.facebook.com/yorkshire.dasalvare
    https://www.facebook.com/pages/CANI-TAGLIA-PICCOLA-E-MICRO/244154609700?fref=ts
    Non preoccuparti se i cani si trovano lontano: nella maggior parte dei casi te li portano (almeno fino a Milano). Io e anche mia suocera abbiamo adottato così e siamo felicissime.

    RispondiElimina
  3. Guarda questo:
    https://www.facebook.com/SabrinaSalerno.official/photos/a.250308288315416.73760.249507351728843/772256362787270/?type=1&theater
    con una sistematina al pelo e una bella toilettatura diventa bellissimo... é anche più tranquillo di un cuccioletto...

    RispondiElimina
  4. Mi dispiace infinitamente per la tua situazione difficile e per il vostro cucciolo (per me rimangono sempre cuccioli..) è un dolore fortissimo. L'anno scorso abbiamo perso il nostro Tex (il nostro labrador di 10 anni) e ti posso dire che dopo 20 giorni abbiamo portato a casa Arturo (sempre un labrador), non riuscivamo a stare senza compagnia pelosa. Non si dimentica ma allieva un pò il dolore..

    Buona giornata, Martha

    RispondiElimina
  5. Cara amica mia!! Come sempre ti mando un grosso abbraccio. ...e ti penso sempre e ti sono vicina! !
    Chiedo alla sorella che fa la volontaria in canile se c'è qualcosa. .so che sono nati dei cuccooli!!! Ti tengo informata!! Bacio
    Chiara

    RispondiElimina
  6. Mi spiace veramente!!! Purtroppo una mano non posso dattela non essendo fisicamente vicina, ma un enorme abbraccio te lo mandò volentieri!! Marika

    RispondiElimina